Q-shape GDM

Controllo ottico dimensionale_

Follow Us on     

Richiedi ulteriori informazioni per questo modello.









    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo Regolamento Europeo. Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy

    Sistemi di controllo geometrico dimensionale dei semilavorati industriali.

    La famiglia Q-shape GDM comprende sistemi per il controllo ottico dimensionale, appositamente ideati e realizzati da Q-Tech per il controllo geometrico dimensionale dei semilavorati tramite tecniche di profilometria laser. Grazie agli speciali algoritmi di elaborazione ed analisi dati, è possibile rilevare in tempo reale l’intero profilo a 360 gradi del materiale e di confrontarlo con la sezione nominale definita in un apposito disegno meccanico di riferimento. Specifiche quote nominali e relative tolleranze di accettazione possono essere definite dall’utente in base alle proprie esigenze per ogni singolo articolo di produzione, contribuendo così a definire uno specifico programma di controllo per quel dato articolo di produzione. I programmi di controllo così definiti possono successivamente essere applicati in tempo reale ad ogni singolo profilo geometrico acquisito dal sistema, garantendo un controllo completo dell’intera produzione. Le informazioni di misura così ricavate possono essere utilizzate per garantire la tracciabilità della qualità di ogni lotto di produzione a livello di ogni singolo articolo prodotto, e anche per consentire una regolazione più fine dei macchinari della linea di produzione per soddisfare i capitolati di fornitura di ogni singolo articolo ottimizzando l’utilizzo della materia prima.

    Customizable options.

    La tecnica di misura utilizzata nei sistemi di controllo ottico dimensionale, basata su laser a molteplici lunghezze d’onda e sviluppata internamente da Q-Tech per i sistemi Q-shape, permette di ottenere delle misurazioni estremamente insensibili alle eventuali vibrazioni del materiale durante il transito all’interno dell’area di misura, rendendo il sistema robusto e perfettamente affidabile anche in impianti caratterizzati da condizioni di funzionamento estremamente gravose. Grazie all’impiego di sensori ad elevatissimo range dinamico, inoltre, anche i sistemi GDF garantiscono un’acquisizione affidabile anche di semilavorati caratterizzati da finiture superficiali molto differenti. In questo modo si ottengono misurazioni precise e sicure anche di materiali scuri con elevata rugosità superficiale e, al contrario, di materiali lucidi ed estremamente riflettenti. Le Stazioni di Misura dei sistemi di controllo dimensionale Q-shape GDF sono dotate di un sistema di compensazione termica delle misure in funzione della temperatura ambiente, così da garantire una costanza delle caratteristiche di misurazione al variare delle condizioni ambientali di funzionamento. Per permettere l’utilizzo degli articoli Q-shape anche negli impianti di lavorazione a caldo, le Stazioni di Misura sono dotate di specifici sistemi di raffreddamento a liquido, che ne assicurano il perfetto funzionamento fino a temperature di + 800° C. Il sistema di calibrazione, infine, consente di verificare la corretta calibrazione del sistema di misura ad intervalli periodici e, in caso, di compensare eventuali derive di misurazione causate da fenomeni di deriva di medio termine.